Being a gaijin in Japan: an interesting article on Japan Info

This morning, while surfing on the internet, I stumbled upon an interesting article on JapanInfo.com. It talks about the feeling of being a gaijin in Japan, when you would like to be considered a Japanese after several years and an outstanding Japanese proficiency. Is it that difficult? Are you really so willing to become something else than you are? Continua a leggere Being a gaijin in Japan: an interesting article on Japan Info

Photography and I

Che rapporto avete con la fotografia? Preferite quella digitale o quella analogica? …Io non saprei. La digitale è immediata, puoi vedere in anteprima quale risultato otterrai, puoi impostare la macchina a seconda del risultato che vuoi ottenere e sapere subito se hai fatto un buon lavoro o meno. Le foto non sono sempre fredde e impersonali: questo aspetto, credo dipenda dalle emozioni del fotografo… L’analogica è diversa. C’è più contatto fisico con la macchina, devi conoscerla per sapere quali potenzialità abbia, devi avere un minimo di nozioni sull’attrezzatura che utilizzi (obiettivo, rullino, la stessa macchina) e sugli effetti della luce, perché non puoi sapere quale risultato avrai ottenuto, finché non avrai sviluppato la pellicola. Perciò, devi avere ben chiaro cosa vuoi ottenere, ancora prima di scattare. Questo, ovviamente, è il pensiero di una totale profana, per cui potrebbe essere completamente errato…

Continua a leggere “Photography and I”

Chi ha paura di Halloween?

Come ogni anno, a ridosso di Halloween, leggo “cose” (ho difficoltà a definirle) terrificanti: esorcisti che demonizzano la festività, ritenendola in onore di Satana; giovani convinti che, sacrificando innocenti animali neri, facciano un dono a Satana; tg nazionali che ritengono Halloween un nostro scippo a tradizioni anglosassoni o un “assaggio di Carnevale”…Qualcuno ha le idee … Continua a leggere Chi ha paura di Halloween?

Doing it my way…

Lo so che non si dovrebbe mai scrivere/parlare di politica, calcio e religione, perché argomenti troppo delicati e capaci di scaldare gli animi. Tuttavia, data la natura di questo blog, sento di voler condividere quello che è il mio pensiero sulla religione. Soprattutto ora che, forse, ho trovato la mia via. Vedete, io non credo … Continua a leggere Doing it my way…